Pippo molestatore a Disney World

Dipendente denunciato due volte

Un dipendente del parco di divertimenti Disney World a Orlando, in Florida, che si vestiva da Pippo, è stato denunciato da due fotografi che avrebbe pesantemente palpeggiato. L’uomo in primavera aveva abbandonato i panni di Tigro dopo essere stato assolto dall’accusa di molestie su una ragazzina di 13 anni. Secondo il suo avvocato si comportava così per esigenze di copione.

Questa volta l’accusa è la stessa: aver avuto le mani di “Goofy”, come si chiama Pippo in inglese, troppo pesanti con due fotografi, un uomo e una donna. Ed è scattata la deuncia.

c_0_articolo_220229_immagine.jpg

Come difensore Michael Chartrand ha ancora lo stesso avvocato che lo tolse dai guai la prima volta presentandosi in tribunale vestito da Tigro per dimostrare l’infondatezza dell’accusa di molestie su una tredicenne e di aggressione alla madre. E fece passare la tesi che il suo assistito stava solo facendo lo stupido per esigenze di copione, calato nella parte di Goofy, che è un tonto buono, generoso e pasticcione.

In agosto, al termine del processo, Chartrand era stato assolto ed era tornato al lavoro a Disney World: l’avvocato aveva convinto il giudice che, con i costume di Tigro addosso, Michael non aveva alcuna idea di dove metteva le mani.

Annunci

3 Risposte so far »

  1. 1

    elena said,

    ma pippo… queste cose!!!!!

  2. 2

    silligile said,

    non si fa cosi!!! Cattivo!

  3. 3

    frank miller said,

    ha fatto bene povero almeno una soddisfazione nella vita, con quella tuta di pile che dentro fanno 50 gradi all’ombra, DIFENDO PIPPO


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: